Gioia del Colle: nuovo avvistamento della pantera nera, sarebbero state ritrovate tracce compatibili

1' di lettura 22/02/2021 - A Gioia del Colle, sarebbe stata avvistata nuovamente la pantera nera: i Carabinieri forestali sarebbero riusciti a trovare alcune tracce compatibili

Ci sarebbe un nuovo avvistamento della tanto ricercata pantera nera, questa volta a Gioia del Colle (Ba).

A lanciare l'allarme dell'avvistamento, sarebbe stata una dottoressa in servizio nella clinica veterinaria, nei pressi di Via Federico II di Svevia, come riporta Bari- la Repubblica. La dottoressa avrebbe visto l'esemplare di felino da una finestra della struttura che dà sugli uliveti, sulla zona artigianale.

"E' convinta che sia proprio la pantera, la fonte è attendibile, e i Carabinieri Forestali ci dicono di aver ritrovato tracce compatibili con la presenza di un grosso felino", dichiara il sindaco di Giogia del Colle, Giovanni Mastrangelo.

Il sindaco Mastrangelo, inoltre, avrebbe firmato un'ordinanza in merito, ricalcando i precedenti divieti messi a punto dalla Prefettura dopo il tavolo tecnico inerente l'allarme pantera, raccomandando ai cittadini di spostarsi all'esterno del centro abitato solo in caso di necessità, di non isolarsi, e nel caso di un incontro ravvicinato col grosso felino, "non avere reazioni che possano spaventare l'animale rendendolo aggressivo".


di Hazelnut
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2021 alle 19:05 sul giornale del 23 febbraio 2021 - 317 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bari, sindaco, lecce, Taranto, foggia, brindisi, ordinanza, puglia, avvistamento, articolo, bat, Gioia del Colle, pantera nera, Giovanni Mastrangelo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPlz





logoEV