Covid, comunicazione Asl Brindisi: le vaccinazioni per fascia d'età 60-69 ripartono dal 6 maggio

1' di lettura 29/04/2021 - L'Asl di Brindisi: "Le date prefissate saranno tutte riprogrammate"

"A causa dell'attuale indisponibilità di vaccini, sono temporaneamente sospese le somministrazioni delle sole prime dosi per gli assistiti nati tra il 1952 ed il 1961 e le date prefissate saranno tutte riprogrammate", comunica in una nota l'Asl di Brindisi.

"Per prendere visione del nuovo appuntamento - continua la nota - è possibile consultare, a partire dal 6 maggio, il sito 'La Puglia ti Vaccina' e confermare la nuova data di prenotazione. Chi aveva già confermato la data deve solo prendere visione della nuova.

In alternativa, il nuovo appuntamento può essere verificato anche nelle farmacie. Per qualsiasi dubbio relativo alla conferma del nuovo appuntamento contattare il numero verde 800 888388 (solo da rete fissa), oppure 080 9181603 (da rete fissa e cellulare).

Per raggiungere il maggior numero di utenti, la Asl sta inviando la stessa comunicazione attraverso sms a chi aveva fornito un cellulare, o telefonando a coloro che avevano indicato solo un recapito della linea fissa", conclude l'Asl nella nota.


di Hazelnut
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2021 alle 12:21 sul giornale del 30 aprile 2021 - 303 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicazione, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, vaccini, puglia, articolo, bat, asl brindisi, covid, fascia d'età, 6 maggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZ3z





logoEV