Hospice di Monopoli, Lacatena (FI): “Ancora in attesa dei lavori di manutenzione. Comunità merita rispetto”

1' di lettura 05/05/2021 - Lacatena (FI): "Se Lopalco e Sanguedolce non sono in grado di risolvere piccole questioni, figuriamoci come risolvono quelle importanti!"

“Tre anni. Tre anni per dei semplici lavori di manutenzione: quello che accade all’hospice di Monopoli è a dir poco inaccettabile e si gioca la credibilità del governo regionale e della direzione generale della Asl Bari", denuncia in una nota Stefano Lacatena, presidente del gruppo consiliare di Forza Italia.

"Se Lopalco e Sanguedolce - continua Lacatena - non sono in grado di risolvere piccole questioni come questa, facendo patire disagi alla collettività, figuriamoci cosa possono concludere per quelle importanti!

L’hospice è frequentato da pazienti fragili, spesso bambini con delicate patologie - sottolinea - ed è insopportabile che dopo 3 anni Regione e Asl Bari non abbiano effettuato banali lavori di manutenzione e sistemazione di una pensilina!

La verità è che c’è una disattenzione colpevole, un’indifferenza atavica nonostante i miei ripetuti appelli recenti e un’interrogazione urgente che ho depositato proprio su questo punto.
Ma nulla. Abbiamo già chiesto le dimissioni dell’assessore Lopalco - conclude - e questa inedia è una ragione in più per farlo. Monopoli merita rispetto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2021 alle 17:39 sul giornale del 04 maggio 2021 - 117 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, hospice, monopoli, comunicato stampa, stefano lacatena, Lopalco, Sanguedolce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1yw





logoEV