"Turismo è formazione", al via i corsi di formazione gratuiti nel settore del turismo

3' di lettura 27/01/2023 - Corsi di formazione gratuiti nel settore del turismo, oltre 200 ore di studio, tre mesi di attività per costruire professionalità e competenze adeguate alle esigenze del settore e del territorio, perché il «Turismo è formazione», come recita il nome stesso dell’iniziativa.

È l’idea promossa da Comune di Fasano e Consulta del Turismo, in partnership con il Parco Culturale Gruppo Fortis e con la partecipazione della Med Cooking School e del Campus del Turismo.

Il progetto prevede corsi di formazione gratuiti nel settore del turismo realizzati dal Parco Culturale Gruppo Fortis, la rete di imprese accomunate dalla volontà di promuovere cultura e crescita territoriale. I corsi sono finalizzati a fornire conoscenze, nuove competenze e aggiornamento a tutti i partecipanti. I percorsi formativi sono, infatti, rivolti a tutti coloro i quali lavorano e intendono lavorare nell’ambito del turismo, settore in costante crescita e continuo mutamento.

Il progetto è nato con l’intento di elevare sempre più gli standard qualitativi dell’offerta ricettiva del territorio di Fasano, offrendo alle imprese e a tutti coloro che hanno scelto di lavorare, o intraprendere i loro studi, in questo settore.

Tutto ciò rappresenta, inoltre, un’ottima opportunità anche per tutti coloro che vogliono entrare o specializzarsi in questo ambito, data anche dalla presenza, all’interno dell’offerta formativa, di corsi di diverso livello, pensati per chi è alle prime esperienze o per i professionisti che vogliono implementare nuove skill.

I percorsi di formazione hanno durata di 200 ore e vengono erogati nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2023. Realizzati grazie al piano europeo Garanzia Giovani, i corsi avranno luogo a Fasano, con frequenza che potrebbe variare a seconda delle esigenze del corsista.

In aggiunta, partecipando ai percorsi di formazione si ha la possibilità di accedere alla Benefit Class: un’opportunità di ottenere benefit del valore massimo di €1.000, applicabili in diversi ambiti tra cui quello della formazione, esperienze di viaggio, di lavoro e, non per ultimo, autoimprenditorialità.

Per maggiori informazioni, sull’iniziativa e sui corsi, è possibile contattare il Parco Culturale Gruppo Fortis al numero 080 204 3624 oppure recarsi allo Sportello360 Informa-Giovani, il servizio promosso dall’assessorato alle Politiche Giovanili e gestito dai volontari del Servizio Civile Universale. Lo sportello è attivo nella sede di via del Balì 12 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, info e contatti è possibile chiamare il numero 080 4394470 oppure inviare una mail a sportello360@comune.fasano.br.it.).

«Affinché turismo sia lavoro è necessario che sia prima di tutto formazione – dice il sindaco Francesco Zaccaria –. E formare nuove professionalità significa fornire a quanti operano o vorrebbero operare nel settore competenze adeguate alle esigenze moderne e attuali del comparto e del nostro territorio. Per questo la nostra amministrazione ha investito e continuerà a investire in iniziative che consentano di aumentare la qualità dell’offerta turistica di Fasano e parallelamente crescere la ricchezza del nostro territorio e le possibilità di lavoro da offrire ai nostri cittadini».

«Abbiamo colto sin dal primo istante l’importanza di una formazione adeguata per le risorse umane che operano o vogliono operare nell’industria turistica di questo territorio – dice l’assessore al Turismo e alle Politiche Giovanili Pier Francesco Palmariggi –. Ciò serve ad elevare la qualità dei servizi e a renderli sempre più rispondenti alle esigenze dei viaggiatori che scelgono la destinazione Fasano. In questi mesi la nostra amministrazione si è contraddistinta fortemente per le iniziative significative di formazione e orientamento al lavoro che ha voluto e saputo mettere in campo, assieme ad una rete sempre più ampia di imprese e di partner tecnici e professionali».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2023 alle 09:35 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità, brindisi, Comune di Fasano, fasano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dPoS





logoEV
qrcode