SEI IN > VIVERE FASANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Epifania, a Fasano i Re Magi sfilano per le vie del centro

3' di lettura
16

In dono ai bambini peluche a tema ‘animali’ da parte dello Zoosafari

All’Epifania i Re Magi sfileranno per le vie del centro storico di Fasano. L’appuntamento è in programma sabato mattina, a partire dalle ore 10.30; la sfilata dei figuranti, realizzata con la collaborazione dell’associazione culturale ‘Presepe Vivente’ di Pezze di Greco, si concluderà davanti alla Chiesa Matrice dove i Magi distribuiranno ai bambini peluche a forma di animali, donati dallo Zoosafari, e segnalibri con storie e messaggi sull’importanza degli animali per la vita dell’uomo e la sopravvivenza del pianeta. La manifestazione vuole rievocare un antico proverbio, diffuso soprattutto nel Sud Italia, secondo cui, nella notte dell'Epifania, gli animali potevano prendere parola.

L’iniziativa fa parte del cartellone degli eventi realizzati nell’ambito del progetto “Luci di Natale a Fasano: The World of Animals”, promosso dal Comune di Fasano, ideato e realizzato da Euforica APS e Paulicelli Srl SB, in collaborazione con il Ministero del Turismo, la Regione Puglia, lo Zoosafari e la sezione pugliese dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

Per festeggiare il 50esimo anniversario dello Zoosafari di Fasano - più grande parco zoologico d'Italia e secondo più grande d’Europa - e a cui è legato indissolubilmente il nome della cittadina pugliese, una vera e propria giungla urbana di sculture a tema ‘animali’ ha illuminato il centro storico cittadino rendendo unico il Natale a Fasano e attirando migliaia di visitatori. L’installazione luminosa diffusa, unica nel suo genere e realizzata con lampadine Led a basso consumo energetico, sarà visitabile tutti i giorni gratuitamente ancora fino al 13 febbraio 2024.

L’iniziativa “Luci di Natale a Fasano: The World of Animals” fa parte del più ampio progetto “The World of Animals: i 50 anni dello ZooSafari di Fasano” per celebrare questo anniversario speciale attraverso una programmazione culturale della durata di circa 6 mesi che prevede eventi culturali e artistici, progetti didattici per le scuole primarie del territorio e una conferenza-studio a tema zoologico.

Lo Zoosafari di Fasano è stato inaugurato il 25 luglio 1973, nato dal sogno di Gianmatteo Colucci, fasanese amante della natura e degli animali, e progettato insieme al documentarista RAI, Angelo Lombardi. Il parco zoologico è diventato gradualmente un importante polo di conservazione, tutela e studio degli animali che, a oggi, vanta più di 100 ricerche effettuate con università e centri di ricerca internazionali, 23 differenti programmi scientifici, 26 tra collaborazioni e partecipazioni dirette in studi europei e mondiali per le specie rare ospitate. Oggi lo ZooSafari di Fasano è il più esteso parco faunistico in Italia, secondo in Europa e uno dei più apprezzati per la varietà di animali ospitati e di habitat rappresentati nei 140 ettari di superficie. Il parco è composto da più sezioni che permettono di differenziare le esperienze rendendole accessibili per i visitatori, senza creare disagio agli animali.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2024 alle 16:40 sul giornale del 05 gennaio 2024 - 16 letture






qrcode